python contro c++

In breve, Python e C++ sono entrambi linguaggi di programmazione orientati agli oggetti e generici, ma ci sono notevoli differenze tra i due. C++ è unico in quanto può essere sia un linguaggio di programmazione di alto livello che di basso livello. Tuttavia, la sintassi Python è tollerante e più facile da usare per i principianti.

Secondo PYPL, una classifica online della popolarità del linguaggio di programmazione, Python è il linguaggio di programmazione più popolare al mondo. Al sesto posto in quella stessa lista c’è C++. Python ha fatto un balzo in avanti nell’ultimo anno (superando persino Java), soprattutto per quanto sia utile per la scienza dei dati e l’intelligenza artificiale.

C++ è la spina dorsale di un’enorme quantità di software ed è ancora ampiamente utilizzato per lo sviluppo di software oggi.

Sia Python che C++ sono strumenti molto popolari e utili nella cintura degli strumenti di qualsiasi programmatore. Confrontiamo i due.

A cosa serve Python?

Python è un paradigma generico, di alto livello e multi-paradigma , lingua interpretata. è digitato dinamicamente e viene raccolto in modo non corretto. Poiché è di alto livello e digitato dinamicamente, Python è considerato uno dei linguaggi più facili da imparare. è un ottimo primo linguaggio per i nuovi programmatori.

Python è tipicamente un linguaggio di scripting interpretato e quindi non ha alcun passaggio di compilazione. Inoltre, il debugger è integrato nell’interprete, rendendo Python eccellente per testare rapidamente il codice.

A cosa serve C++?

C++ è il evoluzione di C, o C con classi. è un linguaggio compilato orientato agli oggetti, di uso generale. Il C++ ha i vantaggi di essere un linguaggio sia di alto che di basso livello. Ha un’architettura di alto livello e molte funzionalità di alto livello, pur possedendo anche un’accessibilità di basso livello. C++ è un linguaggio tipizzato staticamente, il che significa che i tipi di dati devono essere dichiarati e considerati in ogni momento.

C++ è stato creato per essere veloce e portatile come il C, insieme a un’esperienza di codifica più semplice . è ampiamente utilizzato per la progettazione di giochi, sistemi operativi per computer e persino compilatori e interpreti per altre lingue.

L’81% dei partecipanti ha dichiarato di sentirsi più sicuro delle proprie prospettive di lavoro nel settore tecnologico dopo aver frequentato un bootcamp. Fatti abbinare a un bootcamp oggi.

Il laureato medio di un bootcamp ha trascorso meno di sei mesi nella transizione di carriera, dall’inizio di un bootcamp alla ricerca del primo lavoro.

Esaminiamo le differenze tra questi due linguaggi, esaminando la digitazione e la sintassi, le prestazioni e l’implementazione.

Python e C++ Digitazione e sintassix

Quando si tratta di digitare, C++ e Python sono molto diversi. Python è un linguaggio multi-paradigma tipizzato dinamicamente con regole di sintassi più semplici. Il C++, tuttavia, è molto più rigoroso. Sebbene la sintassi C++ non sia delicata come il C, il primo è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti. Anche il C++ è tipizzato staticamente.

La tipizzazione statica significa che devi dichiarare e rispettare rigorosamente ogni tipo di dati utilizzato. Inoltre, il C++ è semplicemente strutturato in modo più rigoroso. Per ottenere lo stesso risultato, i programmi C++ richiedono in genere più righe di codice rispetto ai programmi Python.

Di conseguenza, la maggior parte dei programmatori concorderà sul fatto che il C++ è più difficile da imparare rispetto a Python. Detto questo, alcune persone pensano che imparare nel modo più duro renda programmatori migliori, quindi il C++ non è nemmeno una cattiva scelta per un primo linguaggio di programmazione.

Nel complesso, Python è un linguaggio molto accomodante; la tua codifica può essere orientata agli oggetti o procedurale. I tuoi tipi di dati non devono essere dichiarati. Python viene automaticamente garbage collection, questo libera la memoria inutilizzata senza lavoro extra da parte del programmatore. Il C++ ti consente di utilizzare un po’ di sintassi C, ma cosi facendo perderesti alcune delle funzionalità orientate agli oggetti di alto livello fornite con C++.

Altre grandi differenze tra C++ e Python sono leggibilità e delineazione. Il C++, come molti linguaggi, utilizza le parentesi graffe ({}) per indicare al compilatore che determinate righe di codice sono diverse o separate. Python, d’altra parte, usa gli spazi bianchi per farlo. Per separare un blocco di codice in Python devi indentare quel blocco con una tabulazione extra.

Se l’uno o l’altro sia più leggibile è una questione di opinione personale, ma la maggior parte dei programmatori trova il metodo di indentazione di Python molto più facile da leggere. Sebbene non sia necessario, un buon programmatore in Anche il C++ indenterà il loro codice per renderlo leggibile agli altri. Detto questo, solo uno di questi stili costringe i programmatori a organizzare visivamente il loro codice, ed è Python.

Di solito, Python viene interpretato e C++ viene compilato.I linguaggi interpretati sono spesso più lenti dei linguaggi compilati.I linguaggi compilati come il C++ si sono già trasformati in una forma di codice inferiore e più veloce.La differenza è come cercare di mangiare un’intera mela alla stessa velocità apple si è trasformata in salsa di mele.

La digitazione influisce anche sulle prestazioni. Python è tipizzato dinamicamente, mentre C++ è tipizzato staticamente. La digitazione statica è generalmente più veloce perché il computer non deve dedicare più tempo a capire quale tipo di dati viene utilizzato; hai già dichiarato il tipo di dati e il compilatore o l’interprete accetta semplicemente la dichiarazione e va avanti.

Un altro fattore importante che influenza le prestazioni è la gestione della memoria. Python gestisce la memoria automaticamente con il suo garbage collector, mentre in C++ la gestione della memoria deve essere eseguita manualmente. Python può sembrare la scelta migliore, ma la mancanza di controllo sulla gestione della memoria può essere problematico, specialmente se stai cercando di ottimizzare le prestazioni.

Per questi motivi, C++ è miglia più veloce di Python quando si tratta di prestazioni . Tuttavia, a meno che tu non stia sviluppando un sistema operativo o un gioco ad alto budget, la differenza di velocità sarà probabilmente trascurabile.

Usi di Python e C++

Sia Python che C++ sono linguaggi di programmazione generici con applicazioni diverse. Python è popolare nello sviluppo web di backend. è anche uno dei linguaggi principali per l’apprendimento automatico, la scienza dei dati e l’intelligenza artificiale. Il C++ è veloce e strutturato, quindi è utile per sistemi embedded, interpreti, compilatori e sistemi operativi.

C++ ha anche molte caratteristiche di alto livello che lo rendono adatto allo sviluppo di giochi. Attualmente è il linguaggio principale per lo sviluppo di giochi AAA; Red Dead Redemption e Grand Theft Auto sono codificati in C++. Come puoi vedere, entrambi questi linguaggi orientati agli oggetti sono incredibilmente utili in nicchie specifiche.

Riepilogo

In breve, Python è un tipo dinamico , multi-paradigma e linguaggio di programmazione interpretato. C++ è un linguaggio di programmazione tipizzato staticamente, orientato agli oggetti e compilato. Python, che è più facile da imparare e da usare, viene utilizzato nello sviluppo Web e nella scienza dei dati. C++ ha molte applicazioni, inclusi sistemi embedded, giochi.

Alla fine, entrambi i linguaggi sono estremamente utili. Sebbene il C++ possa essere ovunque, Python è attualmente utilizzato all’avanguardia della tecnologia e lo sta imparando è quindi un investimento nel futuro.

Shop

Learn programming in R: courses

$

Best Python online courses for 2022

$

Best laptop for Fortnite

$

Best laptop for Excel

$

Best laptop for Solidworks

$

Best laptop for Roblox

$

Best computer for crypto mining

$

Best laptop for Sims 4

$

Latest questions

NUMPYNUMPY

psycopg2: insert multiple rows with one query

12 answers

NUMPYNUMPY

How to convert Nonetype to int or string?

12 answers

NUMPYNUMPY

How to specify multiple return types using type-hints

12 answers

NUMPYNUMPY

Javascript Error: IPython is not defined in JupyterLab

12 answers

News


Wiki

Python OpenCV | cv2.putText () method

numpy.arctan2 () in Python

Python | os.path.realpath () method

Python OpenCV | cv2.circle () method

Python OpenCV cv2.cvtColor () method

Python - Move item to the end of the list

time.perf_counter () function in Python

Check if one list is a subset of another in Python

Python os.path.join () method