Argomenti Opzionali Javascript

| | | | | | |

Un argomento opzionale Python è un tipo di argomento con un valore predefinito. Puoi assegnare un argomento facoltativo usando l’operatore di assegnazione in una definizione di funzione o usando l’istruzione Python **kwargs.

Ci sono due tipi di argomenti che una funzione Python può accettare: posizionale e facoltativo. Gli argomenti facoltativi sono valori che non devono essere specificati per chiamare una funzione.

In questa guida, parliamo di cosa sono gli argomenti facoltativi e di come funzionano.

Noi‚Äô Ti guiderò attraverso un esempio di argomenti opzionali in modo che tu possa imparare come usarli nei tuoi programmi. Discuteremo anche come utilizzare il metodo **kwargs per accettare un numero variabile di argomenti.

Cos’è un argomento Python?

Un argomento è un valore accettato da una funzione Python. Questo valore diventa la propria variabile Python che può essere utilizzata all’interno di una funzione. Considera il seguente codice:

In questo codice, "day" è un argomento. Qualunque valore specifichi tra parentesi quando chiami la funzione show_the_day diventerà "day". In questo caso, "giovedi" è "giorno".

Il numero di valori che specifichiamo in una chiamata di funzione deve essere uguale al numero di argomenti che una funzione accetta. Questo a meno che non usiamo argomenti facoltativi. In tal caso, possiamo specificare meno argomenti di quanti una funzione accetti perché alcuni argomenti sono opzionali.

Argomenti opzionali Python

Un argomento opzionale Python è un argomento con un valore predefinito. è possibile specificare un valore predefinito per un argomento utilizzando l’operatore di assegnazione. Non è necessario specificare un valore per un argomento facoltativo quando si chiama una funzione. Questo perché verrà utilizzato il valore predefinito se non ne viene specificato uno.

L’81% dei partecipanti ha dichiarato di sentirsi più sicuro delle proprie prospettive di lavoro nel settore tecnologico dopo aver frequentato un bootcamp. Fatti abbinare a un bootcamp oggi.

Il laureato medio di un bootcamp ha trascorso meno di sei mesi nella transizione di carriera, dall’avvio di un bootcamp alla ricerca del primo lavoro.

Gli argomenti possono avere valori predefiniti. Questo rende un argomento facoltativo. Se un argomento ha un valore predefinito, utilizzerà quel valore predefinito se non viene specificato nessun altro valore.

Gli argomenti predefiniti vengono assegnati utilizzando l’operatore di assegnazione:

Questo definito dall’utente accetta due argomenti: studente e voto. Grado è un argomento di funzione opzionale, il che significa che non è necessario specificare un valore per esso quando chiamiamo la funzione print_student().

Argomenti opzionali Esempio Python

Scriveremo un programma che conta quanti caffè in particolare sono stati venduti in una caffetteria il giovedi mattina. Per iniziare, definisci un elenco di caffè venduti quella mattina:

Successivamente, scrivi una funzione che conta quanti caffè sono stati venduti:

Questa funzione accetta due argomenti: coffees e to_find.

Il primo argomento è la lista dei caffè. Il nostro secondo argomento è il nome del caffè di cui vogliamo calcolare le vendite totali. Il metodo Python count() conta quante istanze del caffè che stiamo cercando esistono nella cartella "caffè" elenco.

Il secondo argomento è facoltativo. Se non specifichiamo un valore per "to_find" argomento, tale argomento diventerà uguale a "Espresso". Quindi, chiamiamo la funzione:

Questa chiamata di funzione renderà il valore di "to_find" uguale a "Latte" nel nostro codice. Eseguiamo il programma e vediamo cosa succede:

Il codice ci dice che sono stati venduti due caffelatte. Ora, chiama la nostra funzione senza un secondo valore:

Il nostro codice restituisce:

Non abbiamo specificato alcun valore per "to_find" quindi, per impostazione predefinita, il suo valore diventa "Espresso". Possiamo vedere che se non specifichiamo alcun valore per un argomento, viene utilizzato il suo valore predefinito. Altrimenti, il valore che specifichiamo viene utilizzato per l’argomento.

Funzione Python Errore argomenti facoltativi

I parametri facoltativi devono apparire dopo gli argomenti obbligatori quando si definisce una funzione. Gli argomenti obbligatori sono quelli che non hanno un valore predefinito assegnato.

Gli argomenti richiesti sono spesso chiamati "argomenti posizionali richiesti" perché devono essere assegnati in una posizione particolare in una chiamata di funzione. Se specifichi un argomento facoltativo prima di un argomento obbligatorio, Python restituisce un errore simile a questo:

l’argomento posizionale segue l’argomento della parola chiave

Questo è perché se gli argomenti facoltativi vengono prima degli argomenti obbligatori, allora eliminerà lo scopo degli argomenti facoltativi.Come farebbe Python a sapere quali valori assegnare a quali argomenti se l’opzione quelli sono venuti prima?

Argomenti opzionali Python: **kwargs

La parola chiave **kwargs passa argomenti a una funzione assegnata a una determinata parola chiave. **kwags rappresenta un numero arbitrario di parole chiave, che sia zero, una o più parole chiave. Quindi, puoi usare **kwargs per usare un argomento facoltativo con una funzione.

Scriviamo un programma che stampi sulla console le informazioni sui voti che uno studente ha guadagnato nei suoi test. Per iniziare, definisci un dizionario con alcune informazioni su uno studente:

"Il Karma di carriera è entrato nella mia vita quando ne avevo più bisogno e mi ha aiutato rapidamente ad abbinarmi a un bootcamp. Due mesi dopo la laurea, ho trovato il lavoro dei miei sogni in linea con i miei valori e obiettivi nella vita!"

Venus, Software Engineer presso Rockbot

Il nostro dizionario contiene quattro chiavi e valori. Scriveremo una funzione che stampi i valori da questo dizionario alla console:

Questa funzione stampa un messaggio che indica "Record studente per X", dove X è uguale al nome di uno studente.

Successivamente, il nostro programma stampa tutti gli elementi nella variabile "grades" sulla console. "grades" utilizza la sintassi "**" che significa che contiene un dizionario di chiavi e valori su cui possiamo iterare nel nostro programma.

Chiamiamo la nostra funzione:

Abbiamo specificato due argomenti: il nome dello studente e il punteggio ottenuto nel secondo test. Il secondo argomento deve avere una parola chiave perché **kwargs rappresenta gli argomenti delle parole chiave.

Eseguiamo il nostro codice e vediamo se funziona:

Il nostro programma ram ci informa del voto che Amy, una studentessa, ha guadagnato nella loro seconda prova. Prova a superare un altro punteggio del test tramite la nostra funzione come argomento:

La nostra funzione ora accetta tre argomenti. Gli ultimi due argomenti sono argomenti di parole chiave. Eseguiamo il nostro programma:

Il nostro programma ci mostra i voti che Amy ha ottenuto sia nel primo che nel secondo test. Questo perché la parola chiave **kwargs accetta un numero variabile di argomenti.

Il nostro programma funziona anche se non specifichiamo alcun argomento parola chiave:

Il nostro codice restituisce:

Conclusione

Puoi definire argomenti opzionali della funzione Python specificando il nome di un argomento seguito da un valore predefinito quando si dichiara una funzione. Puoi anche usare il metodo **kwargs per accettare un numero variabile di argomenti in una funzione.

Per saperne di più sulla codifica in Python, leggi il nostro Guida all’apprendimento di Python.