dizionario annidato python

| | | | | | | | | | | | | | | | |

Un dizionario nidificato Python è un dizionario all’interno di un altro dizionario. Ciò consente di archiviare i dati utilizzando la struttura di mappatura chiave-valore all’interno di un dizionario esistente.

Quando lavori con i dizionari in Python, potresti riscontrare una situazione in cui un dizionario contiene un altro dizionario.

Questa struttura di dati viene spesso definita dizionario annidato e ha una vasta gamma di potenziali casi d’uso nel codice Python.

Questo tutorial discuterà le basi dei dizionari nidificati Python. Esamineremo alcuni esempi in modo che tu possa imparare a creare e modificare un dizionario nidificato.

Aggiornamento dizionario Python

Il dizionario è il tipo di dati di mappatura di Python. Un dizionario Python associa‚Äîo mappa‚Äîchiavi ai valori e fornisce un modo efficace per memorizzare i dati.

Quando una chiave viene mappata a un valore, puoi recuperare i dati memorizzati in quel valore facendo riferimento alla chiave. Quindi, in un certo senso, la chiave agisce come un’etichetta. Ecco un esempio di dizionario che memorizza i prezzi dei gusti di gelato venduti in una gelateria locale, The Frozen Spoon:

Le chiavi in ‚Äã‚Äãquesto dizionario sono i nomi dei nostri gelati (cioè "Vanilla") e i valori sono i prezzi per pallina di ciascun gelato.

Dizionario annidato Python

I dizionari nidificati Python sono dizionari all’interno di un dizionario. Sono usati per rappresentare i dati del dizionario all’interno di un altro dizionario. Puoi nidificare tutti i dizionari che desideri in un dizionario.

L’81% dei partecipanti ha dichiarato di sentirsi più sicuro delle proprie prospettive di lavoro nel settore tecnologico dopo aver frequentato un bootcamp. Fatti abbinare a un bootcamp oggi.

Il laureato medio di un bootcamp ha trascorso meno di sei mesi nella transizione di carriera, dall’avvio di un bootcamp alla ricerca del primo lavoro.

I dizionari nidificati sono utili se vuoi desidera memorizzare una serie di dizionari componenti in un unico grande dizionario.

Facciamo un esempio per illustrare come funzionano i dizionari nidificati. Supponiamo di voler creare un dizionario che memorizzi dizionari su ogni gusto di gelato venduto a The Frozen Spoon. Ogni dizionario nel nostro grande dizionario dovrebbe elencare:

  • Il nome del gelato
  • Il suo prezzo
  • Quante pinte ci sono in magazzino

Ecco come sarebbe un dizionario annidato che memorizza questi dati:

Nel nostro codice, abbiamo dichiarato un grande dizionario chiamato sapori_gelato. Questo dizionario contiene tre dizionari, ognuno dei quali memorizza informazioni su un particolare gusto di gelato.

Se non avessimo utilizzato un dizionario annidato, avremmo dovuto memorizzare ciascuno di questi dizionari in variabili separate. Questo è controintuitivo perché ogni dizionario memorizza informazioni su gusti di gelato.

Accesso agli elementi in un dizionario nidificato

Per accedere a un elemento in un dizionario nidificato, possiamo usare la sintassi di indicizzazione.

Supponiamo di volere per recuperare il prezzo del gelato con il valore di indice 0 nel nostro dizionario. Potremmo farlo usando questo codice:

Il nostro codice restituisce:

In questo codice, specifichiamo prima la chiave dell’elemento il cui valore è nel nostro grande dizionario che vogliamo recuperare. In questo caso, volevamo accedere al record con il valore di indice 0.

Quindi, specifichiamo il nome dell’elemento nel nostro dizionario interno che vogliamo recuperare. In questo caso abbiamo voluto recuperare il prezzo del nostro gelato e il gusto. Quindi, abbiamo specificato prezzo e sapore in entrambe le nostre dichiarazioni print() .

Dizionario annidato Python: aggiungi elemento

Per aggiungere un elemento a un dizionario annidato, possiamo usare la stessa sintassi che abbiamo usato per modificare un elemento. Non esiste alcun metodo da utilizzare per aggiungere un elemento a un dizionario nidificato. Devi usare l’operatore di assegnazione.

La sintassi per aggiungere un elemento è la seguente:

Supponiamo di avere un dizionario che memorizzi le informazioni su un gelato alla vaniglia in vendita. Vogliamo monitorare se c’è uno sconto sul gelato. Potremmo farlo usando il seguente codice:

Eseguiamo il nostro codice e guarda cosa succede:

Il nostro dizionario è memorizzato nella variabile Python "ice_cream_flavors".

Abbiamo aggiunto una chiave chiamata discount al dizionario. La posizione dell’indice di questa chiave è 0. Abbiamo impostato il valore di questa chiave su True. Quindi, abbiamo stampato il dizionario con il valore di indice 0 nel nostro dizionario nidificato ice_cream_flavors. Questo mostra che la nostra chiave sconto è stata aggiunta.

Possiamo usare questa sintassi per aggiornare un elemento in un dizionario esistente. Supponiamo di voler modificare il prezzo del nostro gelato al cioccolato in $ 0,45 per misurino. Potremmo farlo utilizzando questo codice:

Il nostro c ode ritorna:

"Il Karma di carriera è entrato nella mia vita quando ne avevo più bisogno e mi ha aiutato rapidamente ad abbinarmi a un bootcamp. Due mesi dopo la laurea, ho trovato il lavoro dei miei sogni in linea con i miei valori e obiettivi nella vita!"

Venus, Software Engineer presso Rockbot

Abbiamo cambiato il valore della chiave prezzo per il nostro gelato al cioccolato in $ 0,45.

Per farlo, abbiamo specificato il valore dell’indice del dizionario il cui prezzo valore che volevamo cambiare a 1. Questo valore contiene le informazioni sui gelati al cioccolato nel nostro dizionario. Quindi, abbiamo assegnato un nuovo valore al tasto prezzo.

Dizionario annidato Python: Elimina elemento

Per eliminare un elemento memorizzato in un dizionario annidato, possiamo usare l’istruzione del. L’istruzione del consente di eliminare un oggetto. del è scritto come una istruzione Python break, sulla propria riga, seguita dall’elemento nel dizionario che si desidera eliminare.

Supponiamo che temporaneamente non offriamo più biscotti e gelato alla crema nel nostro negozio. Il nostro congelatore che conservati i biscotti e il gelato alla crema hanno smesso di funzionare e la merce si è sciolta.

Potremmo rimuovere questo gelato dal nostro dizionario nidificato utilizzando il seguente codice:

Il nostro codice ritorna :

Nel nostro codice, abbiamo usato un del per eliminare il valore nel nostro dizionario nidificato la cui chiave era uguale a 2. Come puoi vedere, questo ha rimosso la voce per Cookie e crema dal nostro dizionario nidificato.

Iterate attraverso un dizionario nidificato Python

Ora, supponiamo di voler stampare il contenuto di ogni dizionario nel nostro dizionario nidificato nel console. Come possiamo svolgere questo compito?

Questa è un’ottima domanda. Per stampare il contenuto del nostro dizionario nidificato, possiamo iterarlo utilizzando un Python for loop. Utilizzeremo anche il metodo Python Dictionary items() per recuperare un elenco di chiavi e valori nel nostro dizionario:

Il nostro codice ritorna:

Scomponiamo il nostro codice. Innanzitutto, abbiamo definito il nostro dizionario nidificato di gusti di gelato.

Quindi, abbiamo definito un ciclo for che passa attraverso ogni chiave e valore nel dizionario ice_cream_flavors. Questo ciclo usa .items() per generare un elenco di tutte le chiavi e i valori nel nostro dizionario ice_cream_flavors, su cui il ciclo può scorrere.

Quindi, stampiamo Gelato: seguito dal tasto associato a un particolare gelato.

Successivamente, usiamo un altro ciclo for per scorrere ogni elemento in ogni valore nel nostro dizionario annidato. Questo si riferisce a ogni voce interna nel nostro dizionario nidificato (come quelli per vaniglia e cioccolato). Questo ciclo stampa il nome di ogni chiave nei nostri dizionari interni, seguito da due punti, quindi il valore associato a quella chiave.

Conclusione

I dizionari nidificati consentono di memorizzare dizionari all’interno di un dizionario in Python.

Questo tutorial spiega, con riferimento agli esempi, come:

Per saperne di più sulla codifica in Python, leggi il nostro Guida alla codifica in Python.