Variabile Locale E Variabile Globale In Javascript

| | |

Una variabile è un concetto importante e onnipresente nella programmazione. Le variabili sono contenitori per l’archiviazione dei dati. Le variabili possono memorizzare molti tipi di dati, inclusi nomi utente, indirizzi e-mail ed elementi nell’inventario dei giochi online di un utente.

Quando si programma in Python, si incontrano due tipi di variabili: globale e Locale. In questa guida, discutiamo la differenza tra questi due tipi di variabili, come funzionano e come puoi usarli nel tuo codice.

Variabili Python

In Python , le variabili consentono essenzialmente di etichettare e memorizzare i dati. Quando definisci una variabile, le darai un nome. è quindi possibile utilizzare quel nome in seguito nel codice per recuperare i dati che rappresenta. Le variabili possono memorizzare stringhe, numeri, elenchi o qualsiasi altro tipo di dati.

Supponiamo di creare un gioco e di voler memorizzare il nome di un utente. Invece di dover digitare il nome nel nostro programma, possiamo utilizzare una variabile per memorizzarlo.

Ecco una variabile che memorizza il nome di un utente per un gioco:

Abbiamo dichiarato una variabile chiamata name e gli abbiamo assegnato il valore "Carlton Hernandez".

Ora che abbiamo dichiarato quella variabile, possiamo manipolarla nel nostro codice. Ad esempio, se volessimo cambiare il nome del nostro utente, potremmo farlo utilizzando questo codice:

Nella prima riga del nostro codice, abbiamo assegnato il valore "Carlton Hernandez" alla variabile name. Quindi, abbiamo assegnato il valore "Carlton Lewis Hernandez" alla variabile name. Quando assegni un nuovo valore a una variabile, il programma sovrascrive il valore più recente, sostituendolo con quello nuovo.

Python Global Variables

In Python ci sono due tipi principali di variabili: locali e globali.

Le variabili globali sono variabili dichiarate al di fuori di una funzione. Le variabili globali hanno un ambito globale. Ciò significa che è possibile accedervi durante l’intero programma, comprese le funzioni. Considera la seguente rappresentazione visiva di questo concetto.

Variabili globali e locali in Python

Image?w=217&h=191&revZZ2Lparent&HMQLukMQMQY2& XOm04

è possibile accedere a una variabile globale attraverso un programma.

Ecco un esempio di variabile globale in Python:

Una volta dichiarata una variabile globale, possiamo usarlo in tutto il nostro codice.Ad esempio, possiamo creare una funzione che stampi il valore contenuto dalla nostra variabile globale name utilizzando il seguente codice:

Il nostro codice restituisce:

Qui abbiamo inizializzato una funzione chiamata printName() . Questa funzione, quando invocata, stampa il valore della variabile name sulla console. Questo è quello che è successo sopra quando abbiamo invocato la funzione.

Variabili locali Python

Le variabili locali, d’altra parte, sono variabili dichiarate all’interno di una funzione. è noto che queste variabili hanno ambito locale. Ciò significa che è possibile accedervi solo all’interno della funzione in cui sono dichiarati. Considera di nuovo questa rappresentazione visiva che abbiamo mostrato in precedenza che descrive il concetto di variabili in Python:

Variabili globali e locali

Image?w=217&h=191&rev=1&ac=1&parent=1A5Wo7LZ I8LHpPSxwbgmukFjicY2AJlMrMQYJ XOm04

Una variabile locale può solo essere accessibile all’interno di una particolare funzione.

Il seguente è un esempio di un programma che utilizza una variabile locale:

Il nostro codice restituisce:

Nel nostro codice, abbiamo dichiarato una funzione chiamata printName() . All’interno di quella funzione, abbiamo definito una variabile chiamata name. Poiché abbiamo dichiarato questa variabile all’interno di una funzione, è una variabile locale.

Alla fine del nostro codice, abbiamo chiamato la nostra funzione utilizzando printName(). In risposta, il programma ha eseguito la funzione printName().

La variabile name in questo esempio è locale rispetto a printName(). Pertanto, non possiamo accedere a quella variabile al di fuori della nostra funzione. Ecco cosa succede quando proviamo a stampare questa variabile name locale al di fuori della funzione in cui è dichiarata:

Il nostro codice restituisce:

Non possiamo accedere a una variabile locale al di fuori della funzione in cui abbiamo assegnato quella variabile. Quando proviamo ad accedere a una variabile locale nel nostro programma principale, il programma restituirà un errore.

Uso di variabili globali e locali

è possibile che un programma utilizzi lo stesso nome di variabile sia per una variabile locale che per una globale. la variabile locale verrà letta nell’ambito locale e la variabile globale verrà letta nell’ambito globale.

Ecco un esempio di un programma che ha variabili locali e globali con lo stesso nome:< /p>

Il nostro codice restituisce:

In primo luogo, abbiamo assegnato la variabile globale score nel nostro codice, quindi nel nostro calculateScore (), abbiamo creato un local variabile con lo stesso nome.

Il valore della nostra variabile score locale nella funzione calculateScore() è 10. Quindi, quando chiama la nostra funzione calculateScore(), il messaggio Final Score: 10 viene stampato sulla console.

Tuttavia, al di fuori del nostro calculateScore(), il valore della variabile score è 5. Questo perché impostiamo il valore della variabile score nell’ambito globale su 5. Quindi, quando stampiamo Initial Score: , seguito dal valore della variabile score, il programma visualizza il valore 5.

Assegnazione di variabili globali all’interno di una funzione

Nelle sezioni precedenti, abbiamo appreso che le variabili globali sono definite al di fuori di una funzione (ad es. globalmente) e le variabili locali sono definite all’interno di una funzione (ad es. localmente). Tuttavia, se usi la parola chiave global per definire una variabile all’interno di una funzione (ad esempio, localmente), e poi esegui quella funzione nel programma (globalmente), quella variabile diventerà una variabile globale.

Considera il seguente esempio:

Il nostro codice restituisce:

Nel nostro codice, abbiamo assegnato il valore della variabile name localmente, all’interno di setName() funzione. Tuttavia, poiché abbiamo usato la parola chiave global prima di definire questa variabile, ci prepariamo a dare alla variabile name un ambito globale. Tuttavia, la variabile name diventerà una variabile globale solo dopo eseguire questa funzione nel programma.

Dopo che il programma ha eseguito la funzione setName(), ogni volta che utilizziamo la variabile name nel nostro programma, come abbiamo fatto quando abbiamo eseguito la funzione print(), il programma utilizzerà il valore che abbiamo dichiarato nella funzione locale, perché la variabile name è ora una variabile globale.
< /p>

Ricordate come prima abbiamo detto che non è possibile direttamente modificare una variabile globale all’interno di una funzione? è vero. Tuttavia, è possibile utilizzare la parola chiave globale per modificare una variabile globale all’interno di una funzione indirettamente.

Ecco un esempio di un programma che utilizza la parola chiave globale in una funzione per modificare il valore di una variabile globale:

Il nostro codice restituisce:

Scomponiamo questo codice. Per prima cosa abbiamo dichiarato una variabile chiamata name e le abbiamo assegnato il valore "Bianca Peterson". Questa è una variabile globale. Quindi, abbiamo dichiarato una funzione chiamata setName(). Quando viene chiamata, la funzione setName() cambia il valore della variabile name.

Abbiamo quindi chiamato setName (), che ha cambiato il valore di name in "Bianca Lucinda Peterson". Infine, abbiamo stampato il valore di name sulla console. Il valore della variabile globale name ora è "Bianca Lucinda Peterson".

In generale, la parola chiave globale dovrebbe essere usata con parsimonia. Usare la parola chiave global troppo spesso può rendere difficile la comprensione dell’ambito delle variabili in un programma.

Conclusione

Le variabili globali sono variabili dichiarate al di fuori di una funzione. Le variabili locali sono variabili dichiarate all’interno di una funzione.

Anche se le variabili globali non possono essere modificate direttamente in una funzione, puoi utilizzare la parola chiave globale per creare una funzione che cambierà il valore di una variabile globale. In questo caso, il valore della variabile globale non cambierà effettivamente fino a quando non eseguirai quella funzione.

Questo tutorial ha discusso, con riferimento agli esempi, le basi delle variabili locali e globali e come opera. Ora sei pronto per iniziare a utilizzare le variabili locali e globali nel tuo codice Python come un programmatore professionista!

Variabile Locale E Variabile Globale In Javascript exp: Questions

Variabile Locale E Variabile Globale In Javascript JavaScript: Questions

Shop

Best laptop for Fortnite

$

Best laptop for Excel

$

Best laptop for Solidworks

$

Best laptop for Roblox

$

Best computer for crypto mining

$

Best laptop for Sims 4

$

Best laptop for Zoom

$499

Best laptop for Minecraft

$590

Latest questions

NUMPYNUMPY

psycopg2: insert multiple rows with one query

12 answers

NUMPYNUMPY

How to convert Nonetype to int or string?

12 answers

NUMPYNUMPY

How to specify multiple return types using type-hints

12 answers

NUMPYNUMPY

Javascript Error: IPython is not defined in JupyterLab

12 answers

Wiki

Python OpenCV | cv2.putText () method

numpy.arctan2 () in Python

Python | os.path.realpath () method

Python OpenCV | cv2.circle () method

Python OpenCV cv2.cvtColor () method

Python - Move item to the end of the list

time.perf_counter () function in Python

Check if one list is a subset of another in Python

Python os.path.join () method