numpy.identity () in Python

| |

numpy.identity (n, dtype = None): restituisce la matrice di identità, ovvero la matrice quadrata con quelli sul daignol principale.
Parametri :

  n:  [int] Dimensione nxn dell’array di output  dtype:  [opzionale, float (per impostazione predefinita)] Tipo di dati dell’array restituito. 

Restituisce :

 array di identità della dimensione nxn, con la diagonale principale impostata su uno, e tutti gli altri elementi 0. 

# illustrativo della programmazione Python
# metodo numpy.identity

import stupido come un secchione


Matrice # 2x2 con 1 sulla diagnosi principale

b = geek.identity ( 2 , dtype = float )

print < codice classe = "semplice"> ( "Matrice b: " , b)

a = geek.identity ( 4 )

print ( " Matrice a: " , a)

Output:

 Matrice b: [[1 . 0.] [0. 1.]] Matrice a: [[1. 0. 0. 0.] [0. 1. 0. 0.] [0. 0. 1. 0.] [0. 0. 0. 1.]] 

Note:
Questi codici non funzioneranno per gli ID online. Per favore eseguili sui tuoi sistemi per vedere come funzionano.

Questo articolo è per gentile concessione di Mohit Gupta_OMG