Lista Javascript

| | | | |

Creeremo noi stessi un elenco di frutti. Chiameremo la nostra lista "frutta‚"" e aggiungeremo i seguenti valori: banana, melone, uva. Oh, quanto amo la frutta! Anche se questo potrebbe sembrare un tutorial sulla lista della spesa, in realtà abbiamo appena creato una tabella.

In questa guida, esamineremo cosa sono gli array, come funzionano e perché dovresti usarli nel tuo codice. Discuteremo alcune schede di esempio in azione in modo che tu possa diventare un ninja della scheda JavaScript!

Cos`è un array?

Un array è un oggetto che memorizza i dati. Gli array contengono una raccolta ordinata di elementi e possono memorizzare zero o più elementi. Gli array sono utili nella programmazione perché consentono memorizzare valori simili ‚Äã‚Äãin una variabile.

Non è necessario scrivere dieci semplici variabili per elencare i tuoi frutti preferiti, ad esempio. Con un array, puoi aggiungere tutti i tuoi frutti preferiti in una variabile.

Considera il seguente esempio:.

Qui abbiamo creato un array chiamato "fruits". Memorizza tre valori diversi, ognuno dei quali riflette un frutto che vogliamo acquistare in un negozio di alimentari. Per dichiarare il nostro array, abbiamo racchiuso il nostro elenco di elementi tra parentesi quadre.

Dichiarazione di un array

Ci sono due modi per dichiarare un array. Il modo in cui vedrai la maggior parte delle persone farlo è cerchiando un elenco di elementi tra parentesi quadre, come abbiamo fatto prima:

In questo esempio, abbiamo dichiarato un array con tre valori. Possiamo anche usare il costruttore di array, che usa la parola chiave new per dichiarare un array:

Questi frammenti di codice creano lo stesso array, ma utilizzano metodi diversi. Nota che nel nostro secondo esempio, abbiamo utilizzato supporti circolari per dichiarare il nostro array. Usiamo anche il costruttore new Array per dichiarare un array. È per questo motivo che la maggior parte delle persone preferisce il primo metodo; Le parentesi quadre sono molto più facili da ricordare e digitare più velocemente

le tabelle potrebbero non includere lo stesso tipo di dati La nostra rete può memorizzare diversi tipi di dati.

Questo array memorizza tre diversi tipi di dati: una stringa, un numero e un booleano Ora che hai familiarità con come dichiarare un array, sei pronto per accedere al loro contenuto.

Lettura di un array

Gli array non sarebbero molto utili se non potessimo leggerli. Ecco perché esiste l`indicizzazione. l`indice è un modo per accedere ai singoli elementi in oggetto iterabile come un elenco.

A ogni elemento di un array in un array viene assegnato il suo numero di indice er.Questi numeri iniziano con 0 e possono essere usati per alternare la corrente ai singoli elementi in un array. Ricordi la nostra tabella "frui t"?

Ecco i valori dell`indice ‚Äã‚Äãassegnati a questo array:

usando questi numeri possiamo accedere alle diverse voci della nostra lista. Diciamo che vuoi identificare il frutto si trova nella posizione dell`indice 1 nell`array. Puoi farlo indicando il valore dell`indice tra parentesi dopo il nome della tabella:

Il nostro codice ritorna. uva Ci riferiamo alla posizione 1 dell`indice, che memorizza il valore "Uva passa". Se hai superato il valore 0, verrebbe restituito "Banana". Se provi ad accedere a un elemento che non esiste, verrà restituito "undefined":

Risultato: non definito. Laddove l`indicizzazione è particolarmente utile è quando si desidera scorrere gli elementi in un array. Supponiamo che tu voglia stampare ogni frutto nel tuo stencil sulla console. Puoi farlo usando un ciclo come questo:

Questo codice restituisce:

Il nostro codice passa attraverso ogni elemento nel nostro elenco, quindi stampa ogni elemento sulla console. Noterai anche che abbiamo utilizzato la lunghezza . Questa funzione restituisce la lunghezza della nostra lista

Aggiungi elementi a un array

most pa , A volte vuoi aggiungere un nuovo valore a un array dopo aver inizialmente dichiarato il tuo array. Puoi farlo usando push() array.

Ci siamo dimenticati di aggiungere "Fragola" alla nostra lista di frutta. Oh no! Non preoccuparti, possiamo sempre aggiungere usando il push () :

Ora che abbiamo eseguito questo codice, il nostro array si presenta così:

< table class = "wp-block table cours-info table"> Banana uva Melone Fragola 1 2 3

Puoi aggiungere dati all`inizio della tabella utilizzando il codice < > unshift () . Le fragole sono così importanti nella nostra lista della spesa che vogliamo che appaiano per prime:

Questo renderebbe il nostro elenco di "frutti" simile a questo:

< td > fragola
Banana uva Melone
1 2 3

rimuovere elementi da un array

Si scopre che abbiamo già un melone a casa, quindi non ce n`era bisogno per comprarne uno. Che senso ha comprare un melone, giusto? Poiché il melone è alla fine della nostra lista, abbiamo due opzioni per rimuoverlo:

usando Let splice() come esempio:.

Il nostro codice restituisce:

splice() accetta due parametri. Il primo è il numero di indice da rimuovere dall`array e il secondo è il numero di elementi da rimuovere. In questo caso, volevamo eliminare l`elemento con il valore di indice 3, quindi abbiamo specificato "3, 1" come parametri.

pop() non accetta alcun parametro . Rimuovi solo l`ultimo elemento da un elenco:

Il nostro codice restituisce:

Puoi anche usare shift() per rimuovere un elemento dall`inizio di un elenco:

Il nostro codice restituisce:

push () e unshift () aggiungono elementi all`elenco. Elementi pop() e shift() Rimuovi dall`elenco. Il metodo di assemblaggio può essere utilizzato anche per rimuovere un elemento da un elenco in base al suo valore di indice

Modifica elementi di una serie

Anche se le banane sono un frutto gustoso, spesso sono così grandi che non puoi mangiarne uno come spuntino quando sei un po` nervoso. Oso avere fame. Le banane baby sono più facili da mangiare.

Ora supponiamo di voler cambiare la nostra lista di "frutta" per comprare banane baby invece delle banane normali. Potremmo farlo usando l`operatore di assegnazione dato che tutte le variabili sono:

Il nostro code restituisce:

Abbiamo modificato la voce alla posizione di indice 0 per memorizzare il valore "baby bananas".Non è necessario utilizzare metodi speciali per apportare questa modifica;l`operatore di assegnazione serve per modificare val usa "in un array.

Conclusione

Questa è la base di ciò che devi sapere sugli array JavaScript. C`è altro da imparare, ma è questo che rende divertente la programmazione: c`è sempre una nuova sfida da affrontare. Se non altro, hai imparato a conoscere i miei frutti preferiti. Anche se direi che mi piace il ribes nero, non l`ho menzionato in questo tutorial.

Ora sei pronto per iniziare a lavorare con gli array JavaScript come un esperto!

Lista Javascript __del__: Questions

Lista Javascript __delete__: Questions

Shop

Best laptop for Fortnite

$

Best laptop for Excel

$

Best laptop for Solidworks

$

Best laptop for Roblox

$

Best computer for crypto mining

$

Best laptop for Sims 4

$

Best laptop for Zoom

$499

Best laptop for Minecraft

$590

Latest questions

NUMPYNUMPY

psycopg2: insert multiple rows with one query

12 answers

NUMPYNUMPY

How to convert Nonetype to int or string?

12 answers

NUMPYNUMPY

How to specify multiple return types using type-hints

12 answers

NUMPYNUMPY

Javascript Error: IPython is not defined in JupyterLab

12 answers

Wiki

Python OpenCV | cv2.putText () method

numpy.arctan2 () in Python

Python | os.path.realpath () method

Python OpenCV | cv2.circle () method

Python OpenCV cv2.cvtColor () method

Python - Move item to the end of the list

time.perf_counter () function in Python

Check if one list is a subset of another in Python

Python os.path.join () method