Errore Di Digitazione Javascript

| | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | |

In JavaScript, un TypeError è un oggetto che rappresenta un errore come risultato dell’esecuzione di un’operazione che non può essere eseguita, in genere perché un valore in un’operazione non è del tipo previsto.

Ma cosa sono i tipi? Secondo l’ultima versione delle specifiche JavaScript, ECMAScript, esistono nove tipi di dati e strutturali. Sei dei quali, (a volte sette se contiamo null), sono tipi di dati primitivi, ovvero stringa, numero, bigint, booleano, indefinito e simbolo. Prima di poter capire perché TypeErrors si attiva durante un’operazione, esaminiamo i nostri nove tipi in JavaScript. Se dovessimo mai essere in una posizione in cui non siamo sicuri di come classificare un tipo, possiamo usare l’operatore typeof .

  1. undefined: un tipo di valore che viene definito automaticamente nelle variabili appena dichiarate. Spesso otteniamo un valore typeerror di undefined quando dimentichiamo di definire o aggiungere un valore alla nostra variabile.
  2. Boolean: tipo di dati logico contenente solo valori true o false.
  3. Number: tipo di dati numerici.
  4. String: sequenza di caratteri all’interno di apici inversi, sing o doppi apici.
  5. BigInt: tipo di dati numerici a volte noto come bignum in altri linguaggi di programmazione.
  6. Simbolo: valore che rappresenta un identificatore univoco creato invocando la funzione Simbolo.
  7. Oggetto: un tipo strutturale e quasi tutto il ‚Äònuovo‚Äô la parola chiave è in grado di creare, come un array, un oggetto, una mappa, un set, ecc.
  8. Funzione: un’altra struttura non di dati che è un frammento di codice che può essere chiamato da altre parti di codice.
  9. null: di solito un valore intenzionale che rappresenta un oggetto o un indirizzo che non esiste.

I TypeErrors JavaScript più comuni e come risolverli

TypeErrors possono essere lanciato quando si tenta di modificare un valore che non può essere modificato o quando si utilizza un valore in modo inappropriato. Può verificarsi anche quando un argomento viene passato a una funzione incompatibile con il tipo previsto dalla funzione o dall’operatore all’interno della funzione.

Modifica di un valore che non può essere modificato

Quando usi la parola chiave const per assegnare un valore a qualcosa, significa che è costante, non cambierà. il valore di una variabile costante risulterà in un TypeError.

Possiamo risolvere questo problema semplicemente cambiando il nome dell’identificatore che vogliamo identificare la stringa di "5".
< /p>

Utilizzare un Valore in modo inappropriato

Gli sviluppatori devono inoltre assicurarsi che i valori vengano utilizzati come previsto. Nell’esempio seguente, "Cat" e "garfield" sono al contrario quando si tenta di verificare se g arfield è un’istanza della funzione Cat().

Possiamo risolvere questo problema correggendo l’ordine dei due.

Un argomento incompatibile con il tipo previsto da una funzione

Durante la codifica di un’operazione, gli sviluppatori devono assicurarsi di utilizzare i valori in modo da poter ottenere il risultato desiderato. Il valore di null può essere utilizzato intenzionalmente per indicare l’assenza di un oggetto, ma il modo in cui viene utilizzato di seguito risulterà in un TypeError poiché viene utilizzato come argomento incompatibile con il tipo previsto dalla funzione.

Possiamo risolvere questo problema passando un tipo di valore che si aspetta. Come un tipo di valore numerico.



Conclusione

è importante essere in grado di capire perché il tuo codice sta generando un errore di tipo in modo che tu possa capire come eseguirne il debug. Se ti trovi in ‚Äã‚Äãuna posizione in cui non sei sicuro di come classificare un tipo, l’operatore typeof ti restituirà uno dei nove tipi di dati o strutturali, per una migliore comprensione di come procedere con il debug.