Chiavi Oggetto Javascript

| | | | | |

Il metodo JavaScript Object.keys() recupera le chiavi in un oggetto e restituisce un elenco che contiene le chiavi. L`ordine delle chiavi nell`elenco finale è l`ordine in cui appaiono nell`oggetto originale

Gli oggetti JavaScript (JS) sono costituiti da due parti principali: .. Chiavi e valori

Quando si lavora con un oggetto, potrebbe essere necessario recuperare un elenco di chiavi ad esso associate. È qui che entra in gioco il metodo JavaScript Object.keys(). Questo metodo consente di generare un elenco di tutti i nomi di proprietà in un oggetto. Utilizzando esempi

Questo tutorial spiegherà come utilizzare il metodo Object.keys() per restituire un elenco di chiavi memorizzate in un oggetto. Discuteremo anche brevemente la struttura degli oggetti JavaScript

JavaScript. Un aggiornamento

Gli oggetti (con una "O" maiuscola) sono il tipo di dati della mappatura in JavaScript. Carta valore chiave. I valori "registrati" da un oggetto possono includere stringhe, numeri, booleani e altri tipi di dati. Ecco un esempio di un oggetto in JavaScript:

le parole a sinistra dei due punti (:) sono le tasti del nostro dizionario. Le parole a destra dei due punti sono i valori . Puoi pensare agli oggetti JavaScript come l`equivalente di un dizionario Python, ma in JavaScript.

JavaScript Object.keys()

Il metodo JavaScript Object.keys() restituisce tutte le chiavi` all`interno di un oggetto JavaScript o un oggetto JSON. Queste chiavi sono memorizzate nell`ordine in cui appaiono nell`oggetto

La sintassi per il metodo Object.keys() è:.

Il metodo Object.keys() accetta un parametro: il nome dell`oggetto di cui si desidera recuperare le chiavi. Questo metodo restituisce i nomi di tutte le chiavi per l`oggetto specificato, archiviato come elenco JavaScript

Nota che il metodo stesso si chiama Object .keys(). in effetti, le chiavi () sono un metodo oggetto. Devi specificare l`oggetto di cui vuoi recuperare le chiavi come parametro oggetto .keys(). Non è possibile aggiungere chiavi() a nessun oggetto perché quell`oggetto non avrà accesso al metodo keys().

Esempio JavaScript Object.keys()

Vi guideremo attraverso un esempio per illustrare come funziona questo metodo.

In precedenza, abbiamo creato un dizionario chiamato "job_description", che fornisce una panoramica delle informazioni su un lavoro disponibile in un supermercato locale. L`oggetto contiene un JavaScript booleano < /a>, una stringa e a n intero. supponiamo ora di voler recuperare una lista di chiavi in questo dizionario.

potremmo creare questa lista usando il seguente codice:

= const job_description { posizione: "Assistente alle vendite", floor_worker: true, hours_per_week: 38}; var job_keys = Object.keys (job_description); console.log (job_keys); 

Il nostro codice restituisce:

In primo luogo, abbiamo dichiarato una costante denominata" job_description ", che memorizza un oggetto contenente informazioni su un lavoro disponibile in un supermercato locale.

Avanti , abbiamo utilizzato Object.keys() per recuperare un elenco di chiavi associate al dizionario e assegnato l`elenco alla variabile "job_keys". Successivamente, abbiamo stampato il contenuto dell`elenco "job_keys" Console JavaScript.

Come puoi vedere, il nostro codice ha restituito un elenco che contiene tre valori. Ogni valore rappresenta un nome di chiave univoco nel nostro oggetto

JS Object.keys (): .. Un altro esempio

Discutiamo un altro esempio di come utilizzare questo metodo

Supponiamo di voler stampare un elenco delle chiavi del nostro oggetto, preceduto da " Nome chiave:". Potremmo farlo usando questo codice:

Il nostro codice restituisce:

Per prima cosa abbiamo definito il nostro oggetto "job_description" di cui vogliamo stampare le chiavi sulla console. Successivamente, abbiamo utilizzato il metodo JS Object.keys() per recuperare un elenco di chiavi per il nostro oggetto

Successivamente, mi piace usare un ciclo "for ... of" per l`iterazione attraverso ogni chiave nel nostro oggetto "job_description"

Per ogni chiave, abbiamo stampato " Nome chiave:"., seguito dal nome della chiave, sulla console. Se sei interessato a saperne di più su come "fare ..." i loop funzionano, leggi la nostra Guida per principianti ai loop JavaScript per loop .