Commento Javascript

| | | | | | | | | | | | | | | | | | | |

I commenti JavaScript vengono utilizzati per scrivere note nel codice o per disabilitare sezioni di codice senza eliminarle. I commenti vengono inseriti in JavaScript aggiungendo // prima di una singola riga oppure / * prima e * / dopo più righe.

Commento su il codice è una caratteristica fondamentale di molti linguaggi di programmazione. L`idea alla base dei commenti sul codice è che mentre il tuo codice verrà letto dal computer, il tuo codice verrà letto anche dagli esseri umani, quindi è importante che sia facile per le persone capire il codice che scrivi.

I commenti consentono per tenere traccia del tuo codice durante la programmazione e darti l`opportunità di prendere appunti che potrebbero essere utili in futuro. Inoltre, se lavori in un team, scrivere commenti ti aiuterà a garantire che il tuo codice sia leggibile per chiunque abbia bisogno di contribuire al tuo lavoro.

In questo tutorial, discuteremo come scrivere commenti in JavaScript. Inizieremo discutendo il valore dei commenti in JavaScript, quindi daremo un`occhiata alla sintassi che puoi utilizzare per scrivere commenti in JavaScript.

Commenti che scrivono sul codice

Informazioni sul soggetto è una parte essenziale della scrittura di codice leggibile e gestibile. La verità è che se riesci a capire il codice che stai scrivendo oggi, non vi è alcuna garanzia che sarai in grado di descrivere efficacemente ciò che farà domani. Inoltre, se stai lavorando con altre persone, è molto probabile che non capiscano parte del codice che stai scrivendo.

è qui che entrano in gioco i commenti. I commenti sono affermazioni che vengono ignorate dal compilatore e può essere utilizzato per spiegare il tuo codice JavaScript.

In qualità di sviluppatore, scrivere commenti sul tuo codice ti consentirà di monitorare in modo più efficace ciò che stai facendo. Mentre scrivi il tuo codice, puoi scrivere note che ti aiuteranno a capire meglio il tuo codice e a capire l`intento dietro il codice che hai scritto in precedenza. Scrivere commenti sarà utile anche per altre persone che potrebbero vedere il tuo codice, poiché il commento probabilmente li aiuterà a capire come funziona il tuo codice in modo più approfondito.

Ogni sviluppatore scrive commenti in modo diverso, ma la regola generale è che i commenti dovrebbero essere usati per spiegare l`intento dietro il tuo codice. Dopotutto, il tuo codice parla da sé, ma i motivi per scrivere il codice in un certo modo spesso non lo fanno. quindi, scrivendo commenti, puoi spiegare perché ti sei avvicinato a un problema in un certo modo, il che rende più facile per te e gli altri capire come funziona il tuo programma in seguito.

Commenti JavaScript

Ci sono due tipi di commenti utilizzati in JavaScript:. Commenti a riga singola e commenti a blocchi

I commenti a riga singola vengono scritti utilizzando due barre (//) e vengono scritti su una riga di codice. Qualsiasi carattere che segue la dichiarazione "//" verrà ignorato fino alla fine della riga. Ecco un esempio di commento a riga singola in JavaScript:

// Questo è un commento a riga

i blocchi vengono scritti con l`apertura e tag di chiusura e consentono di scrivere commenti su più righe. I tag di apertura e chiusura per i commenti di blocco sono:

i commenti bloccati sono talvolta chiamati commenti multilinea e sembrano commenti CSS multilinea. Ecco un esempio di commento di blocco in JavaScript:

Tutto il codice tra i nostri tag di apertura e chiusura verrà ignorato dal compilatore.

Qualsiasi tipo di commento può essere utilizzato per spiegare il tuo codice e discutere l`intento dietro il tuo codice. Ecco un esempio di commento per spiegare una dichiarazione di variabile di base:

// Dichiara le variabili "cioccolato" per memorizzare i tipi di cioccolato come un array

var chocolate = [` Dark ` ,` Milk `,` White `,` Hazelnuts`, `Caramel`];

I commenti in tutti i linguaggi di programmazione ‚Äã‚Äãdovrebbero essere aggiornati frequentemente man mano che il codice cambia. Quindi, se abbiamo deciso che il nome della nostra variabile sarà rinominato "chocolate_types,‚" dobbiamo aggiornare il nostro commento per assicurarci che rifletta il nuovo nome della variabile. Infatti, i programmi diventano più grandi, spesso cambiano in modo significativo, quindi è importante aggiornare i commenti e il codice

Commento il codice

i commenti sono spesso usati per uno di questi due scopi. il primo, come abbiamo discusso in questo articolo, è spiegare l`intento alla base del codice e chiarire qualsiasi confusione. il secondo è impedire l`esecuzione del codice durante il test.

Commentare il codice consente di interrompere l`esecuzione di una o più righe di codice senza rimuovere completamente il codice dal programma. I commenti sono comuni durante il debug, poiché puoi provare diverse soluzioni a un problema e salvare il codice per dopo

Ecco un commento di esempio che commenta una riga di codice.

Quando eseguiamo il nostro programma, il compilatore eseguirà la riga di codice che dichiara la variabile Abbiamo commentato il "flavors" perché contiene un errore e dobbiamo eseguire il debug del problema. In questo caso, abbiamo dimenticato di mettere un segno di uguale tra il nome della nostra variabile ("flavors") e il valore della variabile (la nostra gamma di gusti).

O scomponiamo ciascuno dei due tipi di commenti che abbiamo discusso ed esploriamo come possono essere utilizzati.

commenti a riga singola

i commenti a riga singola, noti anche come commenti in linea, vengono utilizzati per commentare una parte di una riga di codice o di una riga piena di codice. Ecco un esempio di commento JavaScript a riga singola:

In questo commento dichiariamo una variabile "first_type" che memorizza il primo valore nel nostro tavolo "cioccolato" . Successivamente, aggiungeremo un commento in linea alla fine della nostra riga per spiegare l`intento alla base del nostro codice.

I commenti a riga singola vengono in genere utilizzati per fare brevi commenti sul codice o per descrivere l`intento alla base di un riga di codice specifica. Tuttavia, i commenti a riga singola non sono l`unico tipo di commento che dovresti usare. Se hai bisogno di spiegare una funzione più ampia, è meglio scrivere commenti di blocco

Commenti in blocco

I commenti in blocco vengono scritti su più righe e vengono utilizzati per spiegare gran parte del codice. Sebbene i commenti a riga singola di solito spieghino una riga di codice, un blocco di commenti può spiegare una funzione o la funzione di un file.

Le righe multiple iniziano all`inizio di una funzione o di un file, nella maggior parte dei casi Ecco un esempio di commento a un blocco usato per spiegare un ciclo:

Il nostro commento di blocco si estende su t righe di re ed è usato per descrivere il codice scritto dieci nel nostro ciclo "for".

I commenti di blocco si trovano anche all`inizio di un file per spiegare lo scopo di un file o per includere informazioni sull`autore e sulla versione del file. Ecco un esempio di snippet che include l`autore di un file e la data di creazione in JavaScript:

Conclusione

Scrivere commenti sul codice consente di scrivere in un codice più leggibile e gestibile. Puoi utilizzare i commenti sia per tenere traccia del tuo codice in futuro, sia per rendere più facile alle altre persone che lavorano con il tuo codice comprenderne lo scopo.

In questo tutorial, abbiamo discusso il nozioni di base sui commenti e poi esplorato come scrivere un commento JavaScript. Abbiamo anche discusso i due tipi principali di commenti - riga singola e multi riga - e mostrato esempi di ogni tipo di codice di commento in azione. Infine, abbiamo discusso le differenze tra commenti e commenti di codice.

Ora sei pronto per scrivere commenti JavaScript come un esperto!