Come Creare Un Oggetto File In Javascript

Esistono diversi scenari in cui vorrai lavorare con i file in Java. Ad esempio, potresti voler creare un file per memorizzare l’output di un programma, o forse decidere di voler leggere i dati da un file che viene poi elaborato da un programma.

Questo è ;s dove entra in gioco la libreria java.io. La libreria java.io offre una serie di metodi che vengono utilizzati per lavorare con i file in Java.

Questo tutorial discuterà come utilizzare Java Classi File, FileReader e FileWriter e i loro metodi principali. Questo tutorial farà anche riferimento a un esempio di ciascuno di questi metodi in uso, per dimostrare come utilizzarli nel codice.

File Java

I file sono elementi in un computer che memorizza una particolare informazione. Ad esempio, un file potrebbe memorizzare un elenco di nomi di studenti in una classe di matematica o un elenco di ingredienti utilizzati per cuocere una torta al caffè. Le directory, d’altra parte, sono cartelle che memorizzano raccolte di file e altre directory.

La libreria java.io include una serie di pacchetti che possono essere utilizzati per lavorare con file e directory in Java . Per questo tutorial, ci concentreremo sui pacchetti Java File, FileReader e FileWriter.

Poiché i metodi offerti da questi pacchetti fanno parte di un pacchetto esterno, dobbiamo prima importarli pacchetti prima di poterli utilizzare nel nostro codice.

Ecco il codice che possiamo utilizzare per importare le classi File, FileReader e FileWriter nel nostro programma:

import java.io.File;

import java .io.FileReader;

import java.io.FileWriter;

Ora che sappiamo come importare il file Java classi con cui lavoreremo in questo tutorial, siamo pronti per procedere.

Crea un file Java

La classe Java File viene utilizzata per creare un file vuoto in Java.

Prima di poter creare un file, tuttavia, è necessario creare un oggetto File. L’oggetto file è una rappresentazione di uno specifico file o cartella nel nostro codice. Detto questo, l’oggetto file non crea un file in sé. Dobbiamo prima creare un oggetto file, quindi possiamo usarlo per creare un file.

Ecco la sintassi che possiamo usare per creare un oggetto file in Java:

File fileName = newFile(String filePath);

In questo esempio, abbiamo creato un oggetto file system chiamato fileName.Questo oggetto file si riferisce al file o alla cartella archiviati nel percorso del file specificato nel Variabile filePath.

Per creare un file in Java, possiamo utilizzare il metodo createNewFile(). createNewFile() crea un nuovo file nel percorso del file specificato. Il metodo restituisce true se viene creato un nuovo file e false se è già presente un file nella posizione specificata.

Supponiamo stiamo creando un programma di analisi dei dati che analizza le prestazioni storiche delle azioni per l’S&P 500 nel 2019. Prima di analizzare i nostri dati, vogliamo creare un nuovo file che memorizzerà th e approfondimenti creati dal nostro programma. Potremmo usare questo codice per creare il file che memorizzerà i risultati della nostra analisi:

Quando eseguiamo il nostro codice, viene creato un file nel percorso /home/data_analysis/2019sandp500/result.txt. Quindi, la seguente risposta viene restituita alla console:

Il file dei risultati è stato creato.

Tuttavia, se il file stiamo cercando di creare esiste già, questo messaggio verrebbe restituito alla console:

Il file dei risultati esiste già.

Analizziamo il nostro codice. Innanzitutto, importiamo il metodo java.io.File che include i metodi di file che utilizzeremo nel nostro codice. Quindi creiamo una classe chiamata CreateFile che memorizza il codice per il nostro programma.

Nella prima riga del nostro programma principale, creiamo un oggetto file chiamato resultsFile, che rappresenta il file nel percorso del file /home/data_analysis/2019sandp500/result.txt. Quindi usiamo il metodo createNewFile() per creare un nuovo file nel percorso del file specificato. Il risultato booleano del metodo createNewFile() è memorizzato nella variabile fileCreated.

Nella riga successiva, creiamo un’istruzione if . Se fileCreated è uguale a true, il messaggio Il file dei risultati è stato creato. verrà stampato sulla console; in caso contrario, il messaggio Il file dei risultati esiste già. verrà stampato sulla console. In questo caso, il file dei risultati non esiste, quindi il nostro codice ha creato il nuovo file e stampato Il file dei risultati è stato creato. nella console.

Leggi un file Java

Il metodo read() nella classe Java FileReader viene utilizzato per leggere il contenuto di un file Java .

Supponiamo di avere un file chiamato /home/data_analysis/2019sandp500/raw_message.txt a cui vogliamo accedere nel nostro codice. Questo file contiene il seguente testo:

JAVA S&P 500 ANALYSIS PROGRAM

Potremmo leggere questo file utilizzando il codice seguente:

Il nostro codice restituisce:

JAVA S&P 500 ANALYSIS PROGRAM

Nel nostro programma, utilizzato la classe FileReader per creare un oggetto file che rappresenta il contenuto del file archiviato in /home/data_analysis/2019sandp500/raw_message.txt. Quindi, abbiamo utilizzato read() metodo per leggere il contenuto del file in un array. Infine, abbiamo stampato il contenuto dell’array sulla console e abbiamo usato close() per chiudere il nostro file.

Scrivi su un file Java

Il metodo write() del pacchetto FileWriter viene utilizzato per scrivere su un file in Java.

Supponiamo di voler scrivere la data odierna nella parte superiore del file dei risultati che memorizza i risultati del nostro programma di analisi dei dati. Questo file è memorizzato nel percorso del file /home/data_analysis/2019sandp500/results.txt. Potremmo farlo usando questo codice:

Il nostro codice scrive giovedi 12 marzo nel file /home/data_analysis/2019sandp500/results.txt e stampa il seguendo alla console:

La data è stata scritta nel file.

Ecco il contenuto del file results.txt file che abbiamo scritto nel nostro programma:

Giovedi 12 marzo

Nel nostro esempio sopra, abbiamo usato il metodo FileWriter per scrivere una frase su un file in Java. Innanzitutto, abbiamo dichiarato una variabile chiamata writeToFile() che crea una rappresentazione del file memorizzato nel percorso del file /home/data_analysis/2019sandp500/results.txt. Il metodo write() viene utilizzato per scrivere una stringa in un file, quindi utilizziamo il metodo close() per chiudere il file.

Elimina un file in Java

Il pacchetto Java File offre un metodo utilizzato per eliminare un file o una directory—delete().

delete()restituisce true se il file specificato viene eliminato e false se il file non esiste.Inoltre, il metodo delete()può solo eliminare directory senza contenuti.

Supponiamo di volerlo elimina il file results.txt all’inizio del nostro programma in modo che possiamo scrivere nuovi dati nel file in un secondo momento nel nostro programma. Potremmo farlo usando questo codice:

Il nostro codice cancella il contenuto del file results.txt e stampa quanto segue sulla console:

In questo esempio, abbiamo creato un oggetto di File chiamato results che rappresenta il contenuto di results.txt file. Quindi, abbiamo utilizzato il metodo delete() per eliminare il contenuto del file.

Se il file results.txt è stato eliminato con successo ‚Äî come nell’esempio sopra ‚Äî il messaggio results.txt è stato eliminato. viene stampato sulla console. In caso contrario, results.txt non è stato eliminato. viene stampato sulla console.

Conclusione

Il pacchetto Java File viene utilizzato per creare ed eliminare file, il pacchetto FileReader viene utilizzato per leggere il contenuto di un file e il pacchetto FileWriter viene utilizzato per scrivere su un file.

Questo tutorial illustra, con riferimento ad esempi, come utilizzare i pacchetti Java File, FileReader e FileWriter per lavorare con i file nel codice. Ora sei pronto per iniziare a lavorare con i file in Java come un programmatore professionista!