Javascript Switch Case Default Non Fa Nulla

| | | | |

Come usare l’istruzione Switch in C++

Le istruzioni condizionali sono una caratteristica comune a tutti i linguaggi di programmazione. Queste istruzioni vengono utilizzate per controllare il flusso di un programma e specificare quando devono essere eseguiti specifici blocchi di codice.

Le principali istruzioni condizionali utilizzate in C++ sono ife se ‚Ķ altro dichiarazioni. Inoltre, C++ offre l’istruzione switch. Questa istruzione valuta un’espressione rispetto a più casi potenziali ed esegue un blocco di codice se l’espressione corrisponde al caso corrispondente di quel blocco. L’istruzione switch si comporta in modo simile a un’istruzione ifche include molti if ‚Ķ else.

In questo tutorial, discuteremo, anche attraverso un esempio, come utilizzare l’istruzione switch in C++. Discuteremo anche come utilizzare le parole chiave break e default con l’istruzione switch. Dopo aver letto questa guida, sarai un esperto nell’uso dell’istruzione switch C++.

Istruzioni condizionali C++

Istruzioni condizionali come if < /em>e se ‚Ķ else sono usati per prendere decisioni in un programma. Ad esempio, un’istruzione if potrebbe indicare a un programma di eseguire un blocco di codice se un utente ha più di 16 anni o se è mercoledi.

see se ‚Ķ Le istruzioni else sono le forme più comuni di istruzioni condizionali. see se ‚Ķ le istruzioni else eseguono un blocco di codice se una condizione è vera; altrimenti non fanno nulla. Ecco un esempio di un’istruzione C++ if:

In questo esempio, il nostro codice valuta se la variabile età è maggiore di 16. Se lo è, la frase Questo utente ha più di 16 anni. viene stampato sulla console; altrimenti non succede nulla. In questo caso, il nostro utente ha 15 anni, quindi age > 16 restituisce false. Pertanto, il programma non esegue il codice associato alla nostra istruzione if.

E se volessi valutare rispetto a più condizioni?

è qui che entra in gioco l’istruzione switch. Anche se puoi usarese ‚Ķ else da valutare per più condizioni in un’istruzione if, questo approccio può essere inefficiente e rendere il codice più difficile da leggere. Pertanto, gli sviluppatori utilizzano spesso istruzioni switch per valutare un’istruzione rispetto a più casi potenziali.

Dichiarazione di cambio C++

L’istruzione switch, nota anche come switch ‚Ķ case, consente di verificare se un’espressione è uguale a uno di più casi. Se l’espressione dichiarata corrisponde (in altre parole, è uguale a) uno dei casi nel blocco switch, verrà eseguito il codice specifico associato a quel caso.

Le istruzioni switch contengono una o più istruzioni case. Il programma utilizza le istruzioni case per dichiarare le condizioni rispetto alle quali l’espressione di destinazione deve essere valutata.

Le istruzioni switch accettano un espressione da testare, che è racchiusa tra parentesi, nonché uno o più casi rispetto ai quali si desidera valutare l’espressione. Questi casi sono racchiusi tra parentesi graffe.

Ecco la sintassi per l’opzione C++ istruzione:

Ecco la logica per l’opzione precedente istruzione in C++:

  1. Il programma e valuta l’espressione.
  2. expression viene confrontata con firstCase. Se corrispondono, il programma eseguirà il codice nel blocco firstCase. Quindi, verrà eseguita la parola chiave break, che terminerà il blocco switch.

Nota: discuteremo la parola chiave break in una sezione successiva di questo articolo. In sostanza, questa parola chiave dice al programma di andare avanti, oltre il blocco switch corrente.

  1. Se expression non corrisponde a firstCase, expression verrà confrontata con secondCase.
  2. Se l’espressione corrisponde a secondCase, il programma eseguirà il codice all’interno del blocco secondCase e l’istruzione break terminerà il blocco switch.
  3. Se l’espressione non corrisponde a nessun caso nel blocco switch, il programma eseguirà il contenuto dell’istruzione case predefinita.

Nota: discutiamo il concetto di istruzione predefinita, per quanto riguarda le istruzioni switch, in una sezione successiva di questo articolo . default è una parola chiave che dice al programma cosa fare se nessuna delle istruzioni case all’interno di un blocco switch corrisponde all’espressione.

In un’istruzione switch, il programma valuterà prima il primo caso. Se il risultato non è vero, il programma valuterà i casi successivi fino a quando non viene soddisfatta una condizione o finché non vengono valutate tutte le condizioni.

Esempio di switch C++

Esaminiamo un esempio passo passo per esplorare come funzionano le istruzioni switch in C++.

Supponiamo di scrivere un programma che ci dice quanti giorni mancano al fine settimana. In questo programma, ogni giorno della settimana sarà rappresentato da un numero intero, ad esempio lunedi sarà 1, martedi sarà 2, mercoledi sarà 3 e cosi via.

< /div>

Questo programma prenderà il giorno della settimana corrente (rappresentato come numero intero) e lo confronterà con una serie di casi.Ogni caso indicherà al programma di stampare una frase che indica il numero di giorni rimanenti fino il fine settimana, in base al giorno della settimana corrente.

Ecco il codice che potremmo usare per svolgere questo compito:

Il nostro codice restituisce: < /p>

Scomponiamo il nostro codice . Innanzitutto, dichiariamo una variabile, chiamata dayOfWeek, che memorizza il giorno della settimana corrente come numero intero. Usiamo quindi un’istruzione switch che specifica cinque casi.

Per prima cosa, il nostro programma verifica se dayOfWeek è uguale a 1. Se lo è, il nostro programma stampa Mancano 5 giorni al fine settimana! alla console, dopodiché esce dall’istruzione switch.

Se dayOfWeek non è uguale a 1, il programma valuta il caso successivo. Questo andrà avanti fino a quando il programma non valuterà ogni caso nella nostra istruzione switch, a meno che uno dei casi non dia un valore true, a quel punto verrà eseguita un’istruzione break e la nostra istruzione loop switch terminerà.

Nel nostro esempio , abbiamo affermato che il giorno della settimana è 3, il che significa che è mercoledi. Di conseguenza, il nostro programma stampa Mancano 3 giorni al fine settimana! sulla console. Quindi, il nostro programma termina il blocco di codice switch e continua a eseguire il programma principale.

C++ Break

Le istruzioni switch C++ usano solitamente la parola chiave break in ogni caso, come abbiamo fatto nel esempio sopra. Quando il programma esegue un’istruzione break, il codice all’interno di un determinato blocco smetterà di essere eseguito e il resto del programma continuerà a essere eseguito.

Le istruzioni break sono spesso utilizzate con le istruzioni switch perché impediscono al programma di valutare il resto dei casi nell’istruzione switch.

Ecco un esempio della parola chiave break in un’istruzione switch, tratta dal nostro esempio esteso sopra:

Quindi, nell’esempio sopra, se dayOfWeek è uguale a 3, il nostro programma eseguirà un’istruzione break in modo che non vengano valutati più casi. Ciò ha senso perché se dayOfWeek è uguale a 3, non può essere uguale a 4 o 5, che sono i casi successivi nella nostra istruzione switch.

Se dayOfWeek è uguale a 3, sulla console viene stampato il messaggio Mancano 3 giorni al fine settimana!. Quindi, l’istruzione switch interrompe l’esecuzione perché un’istruzione break indica al programma di spostarsi oltre il blocco switch.

Predefinito C++

In C++, la parola chiave case predefinita opzionale dice al nostro codice cosa t da fare se nessun caso restituisce true.

Nell’esempio precedente, il nostro codice tiene conto solo dei giorni feriali. Quindi, se è già il fine settimana, il nostro programma non farà nulla. Se utilizziamo un’istruzione di codice predefinita, possiamo indicare al nostro codice di eseguire un’azione se nessuno dei nostri casi viene soddisfatto.

Supponiamo di voler stampare il messaggio è il fine settimana! alla console se fosse sabato o domenica. Potremmo usare il nostro esempio di istruzione switch dall’alto e il codice seguente per eseguire questa operazione:

Secondo questo codice, se dayOfWeek non è uguale a nessuno dei casi che abbiamo specificato‚Äîo, in altre parole, se dayOfWeek è uguale a 6 o 7‚Äîil contenuto del verrà eseguita l’istruzione predefinita. Quindi, se oggi fosse sabato, ad esempio, il seguente messaggio verrebbe stampato sulla console:

Conclusione

L’istruzione switch viene utilizzata in C++ per valutare un’istruzione rispetto a più possibili risultati. Se una di queste espressioni restituisce true, il programma eseguirà il codice associato a tale risultato. Se nessuna espressione restituisce true, il programma eseguirà il contenuto di un’istruzione predefinita, se specificato.

Questo tutorial ha discusso, con un esempio, come utilizzare l’istruzione switch C++ e come utilizzare l’interruzione, e parole chiave predefinite con switch. Ora sei pronto per iniziare a utilizzare le istruzioni switch nel tuo codice come un professionista!

Shop

Learn programming in R: courses

$

Best Python online courses for 2022

$

Best laptop for Fortnite

$

Best laptop for Excel

$

Best laptop for Solidworks

$

Best laptop for Roblox

$

Best computer for crypto mining

$

Best laptop for Sims 4

$

Latest questions

NUMPYNUMPY

psycopg2: insert multiple rows with one query

12 answers

NUMPYNUMPY

How to convert Nonetype to int or string?

12 answers

NUMPYNUMPY

How to specify multiple return types using type-hints

12 answers

NUMPYNUMPY

Javascript Error: IPython is not defined in JupyterLab

12 answers


Wiki

Python OpenCV | cv2.putText () method

numpy.arctan2 () in Python

Python | os.path.realpath () method

Python OpenCV | cv2.circle () method

Python OpenCV cv2.cvtColor () method

Python - Move item to the end of the list

time.perf_counter () function in Python

Check if one list is a subset of another in Python

Python os.path.join () method